√ó
Corso di Diploma Accademico equivalente alla laurea di I livello in

Nuove Tecnologie dell'Arte


Arte e linguaggi della comunicazione (Progettazione Grafica)

Obiettivi formativi qualificanti

Coordinatore:  prof. Stefano Marotta

L'obiettivo del Corso di Diploma Accademico Triennale di Primo Livello in Nuove Tecnologie dell'Arte è quello di formare gli studenti ad ambiti di creatività artistica e professionale per i quali abbia particolare rilevanza l’uso delle tecnologie, e in particolare dei media digitali. Questo in relazione ai due piani di studio di “Arti multimediali” e “Arte e linguaggi della comunicazione”, complementari nella comune prospettiva culturale, ma caratterizzati da distinte finalità del percorso formativo, evidenziate anche da una diversa declinazione delle materie obbligatorie.

Arte e linguaggi della Comunicazione

Il percorso ”Arte e Linguaggi della Comunicazione” si propone di formare lo studente alla comunicazione contemporanea, con particolare riferimento alle sue espressioni digitali, interattive, e multimediali applicate al mondo dell’editoria, della progettazione grafica, della narrazione visuale, del layout espositivo, delle interfacce utente in ambiente web. Parallelamente alle pratiche laboratoriali, lo studente dovrà sviluppare competenze concettuali, storiche e estetiche relative all’arte, in modo da poter comprendere ed elaborare in autonomia le idee sottese agli scenari mediali più avanzati e contemporanei.

Prospettive occupazionali

Professioni nell’ambito della comunicazione visiva, dell’arte e della creatività digitale: graphic design, web design, grafica editoriale, exhibition design, produzione video, industrial design, fotografia, sound design, modellazione 3D.

–––––––––––––––––––––

Termini di iscrizione

I candidati all’iscrizione che non sono in possesso dei requisiti per l’immatricolazione diretta, dovranno sostenere un esame di ammissione, seguendo le indicazioni riportate nella pagina Iscrizioni e Tasse - Triennio.

Per i candidati all’iscrizione in possesso dei requisiti per l’immatricolazione diretta, dovranno inviare tramite email all’indirizzo [email protected] un loro portfolio in formato PDF.

L’invio dovrà avvenire, contestualmente all'atto dell’iscrizione. Tutti i portfolio pervenuti, saranno esaminati e valutati da una commissione interna; nel caso il numero delle richieste di iscrizione risultasse superiore ai posti disponibili, si procederà a una preselezione.

Se, dopo il vaglio della commissione, gli studenti aventi diritto all’immatricolazione diretta non dovessero risultare idonei all’ammissione alla Scuola di Nuove Tecnologie dell'Arte, essi verranno comunque iscritti d’ufficio al Primo Anno di Corso del Triennio presso una delle altre Scuole presenti in Accademia; questo avverrà, nel caso, tenendo conto delle preferenze espresse dal candidato.

All’inizio dell’Anno Accademico successivo a quello di iscrizione, lo studente interessato potrà comunque presentare una richiesta di cambio di Scuola o di Indirizzo, secondo le procedure previste dai regolamenti interni all’Accademia, ed eventualmente rientrare nella Scuola di NTA, tenendo conto dell’effettiva disponibilità di accoglienza delle strutture, sempre previa valutazione del portfolio del candidato.

Indicazioni per la creazione del portfolio digitale

(Per tutti i candidati all’iscrizione)

I candidati dovranno realizzare un unico file in formato PDF multipagina che illustri la loro ricerca artistica attraverso progetti realizzati e idee coerenti con l’indirizzo di studi per il quale richiedono l’ammissione. Il portfolio è la sintesi della documentazione delle esperienze significative realizzate, sia in ambito formativo che professionale, dal candidato.

Il portfolio dovrà contenere le seguenti informazioni:

Caratteristiche dei progetti in portfolio

(Per tutti i candidati all’iscrizione)

Il portfolio dovrà contenere almeno due tipologie di progetti basati su altrettante e differenti espressioni tecniche o tecnologiche. Questo al fine di garantire alla commissione un campione significativo del pregresso creativo del candidato, utile a valutarne le competenze artistiche e gli interessi culturali.

I progetti presentati, dovranno riguardare l’ambito della fotografia, della progettazione grafica, dello sviluppo web, del video, dell’animazione digitale, del design di prodotto, dell’installazione multimediale, della musica o del sound design, del disegno o dell’illustrazione.

Ogni progetto sarà valutato sulla base di criteri tesi a favorire l’originalità, la capacità di composizione e di costruzione dell’immagine, nonché le competenze tecniche.

Ogni progetto presentato in portfolio, dovrà inoltre presentare le seguenti informazioni:

Nel caso di progetti video, audio o web, nel portfolio PDF si presenteranno le informazioni di cui sopra, eventualmente delle anteprime (frame, screenshot) e i link ai progetti completi caricati su piattaforme o repository online (YouTube, Vimeo, SoundCloud, Google Drive, ecc.).

Come inviare il portfolio

(Solo per i candidati in possesso dei requisiti per l’immatricolazione diretta).

I candidati, dopo aver creato una cartella sul proprio computer, la nomineranno con le seguenti modalità:

COGNOME_NOME_NTA-COMUNICAZIONE

All’interno della cartella verrà inserito il portfolio PDF (nominato con la stessa modalità), quindi si procederà a comprimere la cartella stessa in formato ZIP e a inviarla all’indirizzo email [email protected], anche attraverso l’utilizzo di servizi di terze parti (WeTransfer, JumboMail, ecc.).