Vivarium

linguaggi della grafica d'arte contemporanea all'Accademia di Belle Arti di Venezia.

Vivarium | linguaggi della grafica d'arte contemporanea all'Accademia di Belle Arti di Venezia.

L’Accademia di Belle Arti di Venezia inaugura sabato 16 aprile 2016 alle ore 12 al Magazzino del Sale 3 la mostra “Vivarium”, organizzata dalla Scuola di Grafica d’Arte in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia. L’esposizione è una rassegna delle opere migliori degli studenti dei corsi di primo e secondo livello della Scuola di Grafica d’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Venezia (Dipartimento di Arti visive) affiancate da alcuni docenti ed è composta da quattro sezioni dedicate alla grafica d’arte e una ai libri d’arte realizzati con la tecnica del letterpress.

La mostra prevede una rassegna di circa 50 opere realizzate con una grande varietà di tecniche incisorie, dalla ceramolle all’acquatinta, dall’acquaforte alla puntasecca, oltre che con numerosi interessanti procedimenti sperimentali e compone un panorama delle più recenti ricerche artistiche degli studenti della Scuola di Grafica d’Arte.

Il progetto è stato ideato da un comitato scientifico dell’Accademia di Belle Arti composto dai professori Alberto Balletti, Stefano Mancini, Elena Molena, Giovanni Turria e Mauro Zocchetta - quest’ultimo curatore anche dell’allestimento con Gaetano Mainenti e Stefano Mancini - e supportato dalla professoressa Laura Safred.

Allegati