×


report from Rhizome goes to...

Notes, sounds, images, forms, maps and nodes for a naked city.

report from Rhizome goes to... report from Rhizome goes to... report from Rhizome goes to... report from Rhizome goes to...

Verrà presentato in anteprima, attraverso una performance multimediale, la sintesi progettuale del lavoro svolto dai giovani artisti dell’Accademia in residenza alla BeiHang University di Pechino, dalle ore 15.45 presso la sede nell’isola di San Servolo.

Dal 24 ottobre al giorno 8 novembre 2015 la BeiHang University di Pechino ha invitato, ospitandoli, quattro artisti iscritti all'Accademia di Belle Arti di Venezia (Scuola di Nuove Tecnologie dell'Arte) a contribuire al simposio organizzato nel dipartimento di “Figurative Arts”, dal titolo: Modes of informative and interactivity in the urban space, documented and proposed by artists and media designers.

La BejHang University è una delle più grandi Università della capitale asiatica, con oltre trentamila studenti che si occupano soprattutto di avionica, astronautica, ingegneria oltre al dipartimento dedicato alle arti figurative e applicate.
Questo scambio culturale è stato il primo tra questi Istituti di Alta Formazione, artistica e scientifica, internazionalmente riconosciuti.

a cura di
Manuel Frara < Accademia - Venezia >

con il coordinamento di
Sileno Salvagnini < Accademia - Venezia >

con la collaborazione di
Ursula Panhans Buhler < art critic & art historian >
Liu Ke < professor and coordinator BeiHang University >

con la partecipazione della
Hochschule für bildenden Künste (Amburgo - Germania)

un programma di residenza
BeiHang University (Beijing - Cina) Modes of informative and interactivity in the urban space, documented and proposed by artists and media designers

 

Allegati