×


Open call StArt _ Studi per l’Arte

Progetto patrocinato dall'Accademia di Belle Arti di Venezia

PADOVA OSPITALE ONLUS, Studio ALCOR Commercialisti S.p.A. stp, STUDIO EULEX Avvocati Associati, Cescot Veneto e Frase Contemporary Art, con il patrocinio di Associazioni e Istituzioni pubbliche tra cui l'Accademia di Belle Arti di Venezia e la collaborazione di Progetto Giovani, area Creatività del Comune di Padova, promuovono la II Edizione di StArt_Studi per l’Arte.

Il presente bando è rivolto a tutti gli artisti che vorranno partecipare con opere di arte contemporanea (pittura, fotografia, scultura, illustrazione, installazione e nuove tecnologie per l’arte) al progetto espositivo StArt finalizzato, da un lato, a promuovere la cultura e le arti visive contemporanee, dall’altro a scoprire alcuni luoghi e palazzi prestigiosi di Padova, solitamente inaccessibili al pubblico. Il progetto si pone come interfaccia tra la produzione artistica e lo spazio degli studi professionali con cui interagisce. Un’interferenza capace di dare visibilità ai giovani artisti, di restituire nuovi significati alle professioni (giuridiche o economiche, umanistiche o artistiche che siano) e di far vivere uno spaccato laterale e inusuale della realtà padovana. Alcuni dei più importanti studi professionali di Padova apriranno le porte dei loro uffici agli artisti selezionati e al pubblico creando momenti di dialogo e di confronto informale con i visitatori.

L’iniziativa è promossa anche a sostegno delle attività benefiche di PADOVA OSPITALE ONLUS, che realizza progetti socio-sanitari, di accoglienza, assistenza e cura rivolti alla fascia povera della popolazione, sia nel territorio cittadino sia nei Paesi in Via di Sviluppo e precisamente del programma “Angeli della Solidarietà”, il cui scopo è dare assistenza e sostegno alle persone colpite dalla recente grave crisi economica.

Per ulteriori informazioni: www.startpadova.it

Informazione sulla prima edizione del Premio e finalisti: 
accademiavenezia.it/eventi/start-padova-studi-per-l-arte-256.html

Allegati